Il sole entra nel segno zodiacale dello Scorpione

Il Sole nel segno zodiacale dello Scorpione ci spinge ad osservare i nostri sentimenti ed emozioni favorendo l’indagine interiore per promuovere la nostra trasformazione.

 

L’energia che caratterizza questo periodo nel quale il sole è nel segno Scorpione è legata alla trasformazione. Il segno dello Scorpione è collocato nel pieno della stagione autunnale quando tutto sembra terminare alla fine dell’estate e della stagione calda. Tuttavia, sotto il tappeto multicolore di foglie che cadono e si decompongono, si sta preparando la nascita di nuovi semi. Per questo si parla di trasformazione. È la trasformazione che dalla disgregazione di ciò che ha esaurito il suo ciclo di realtà e di abitudini ormai inutili, porta alla nascita di nuovi punti di vista e prospettive.

 

Il segno zodiacale dello Scorpione - Trasformazione

 

In questo periodo dell’anno è importante liberarsi di ciò che è diventato inutile e che sta occupando lo spazio di quello che sta per nascere. Se continuiamo a restare intrappolati nel nostro modo abituale di vedere le cose pur sentendo che qualcosa non va, e non lasciamo andare le antiche certezze e le vecchie abitudini, il nuovo non avrà posto per germogliare e i semi della nostra evoluzione non troveranno dimora e sviluppo.

Perché il potere della trasformazione si attivi, è infatti necessario che si crei uno spazio. Questo spazio a volte spaventa, talvolta è frutto di una crisi, di un cambiamento drastico, ci può far sentire soli, ma se offriamo a noi stessi l’opportunità di rimanere vigili e in ascolto, quel momento segnerà l’inizio di una nuova nascita.

Il segno zodiacale dello Scorpione. Crisi come opportunità

 

Tutti attraversiamo periodi di crisi e questa parola evoca inevitabilmente sentimenti poco piacevoli uniti al desiderio di uscire al più presto dallo stato di insicurezza che determina. Ma la crisi è un periodo molto potente di trasformazione e di opportunità. Se in questi momenti ci chiediamo con umiltà ed onestà qual’è per noi il significato di quello che sta accadendo nella nostra esistenza, scopriamo che nella crisi si sta creando lo spazio nel quale germoglieranno nuovi semi. Ci vuole solo pazienza e cura per dare valore a ciò che abbiamo scoperto. Infatti così come sotto le foglie dell’autunno, dalla disgregazione del seme si crea l’humus che alimenterà la nascita di nuovi fiori, poiché viviamo sulla base di leggi universali, anche noi, attraverso la disgregazione dei meccanismi interni e delle identificazioni presenti, entriamo in nuove realtà esistenziali, maggiormente in linea con il nostro io rinnovato.

A proposito della parola crisi, trovo veramente significative le parole che seguono tratte da “Il mondo come io lo vedo” di Albert Einstein (traduzione: A. M. Testa) e anche se già le conosciamo è sempre molto appassionante rileggerle.

“Non possiamo far finta che le cose cambieranno se continuiamo a fare le stesse cose. Una crisi può essere una vera benedizione per qualsiasi persona, per qualsiasi nazione, perché tutte le crisi portano progresso. La creatività nasce dall’angoscia proprio come il giorno nasce dalla notte buia. È nella crisi che nascono l’inventiva, le scoperte e le grandi strategie. Chi supera una crisi supera se stesso, restando insuperato. Chi incolpa una crisi dei propri fallimenti disprezza il suo talento ed è più interessato ai problemi che alle soluzioni. L’incompetenza è la vera crisi. Il più grande svantaggio delle persone e delle nazioni è la pigrizia con la quale tentano di trovare le soluzioni dei loro problemi. Senza una crisi non c’è sfida. Senza sfide, la vita diventa una routine, una lenta agonia. Non c’è merito senza crisi. È nella crisi che possiamo realmente mostrare il meglio di noi. Senza una crisi, qualsiasi pressione diventa un tocco leggero. Parlare di una crisi significa propiziarla. Non parlarne è esaltare il conformismo. Lavoriamo duro, invece. Facciamola finita una volta per sempre con l’aspetto davvero tragico della crisi: il non voler lottare per superarla.”

Il sole entra nel segno zodiacale dello Scorpione